Contenuto principale

La struttura che lo ospita, precedentemente destinata a una scuola elementare, è stata ampliata e messa a norma con i fondi stanziati dal Comune di Arese e dalla Provincia di Milano.

La scuola è frequentata da circa 1000 studenti provenienti da Arese e dai comuni limitrofi.

L’offerta formativa del Liceo comprende due indirizzi, ciascuno della durata di cinque anni: il Liceo Scientifico e il Liceo Linguistico. La frequenza dei due Licei richiede l’attitudine allo studio teorico, all’analisi critica e alla rielaborazione personale. A questa inclinazione devono accompagnarsi la disponibilità a un adeguato impegno individuale e la capacità di organizzare il proprio tempo.

Il Liceo promuove lo studio delle lingue e delle civiltà straniere e l’orientamento formativo -informativo in tutti i corsi per offrire una risposta concreta alle esigenze dell’utenza e delle realtà locali che registrano la presenza di numerosi stranieri stabilmente residenti e l’attività di varie aziende in contatto con l’estero; promuove stage linguistici all'estero e scambi e prepara all'acquisizione di certificazioni esterne.

L’Istituto, aperto alle innovazioni e capace di interagire con il territorio, favorisce esperienze di studio e formazione anche con “stage” nelle aziende locali e incontri di orientamento post-diploma.

La didattica delle discipline insegnate nel Liceo è progettata dai Dipartimenti delle diverse discipline.

Ogni dipartimento predispone la programmazione didattica delle discipline che ad esso afferiscono, individuando gli obiettivi, i contenuti fondamentali e le modalità di verifica (tipologia delle prove scritte e orali da somministrare agli studenti e griglie di valutazione con cui correggerle), in modo tale da uniformare il lavoro della medesima disciplina nelle diverse sezioni dell’Istituto. Inoltre organizza le attività di recupero e promuove, autonomamente o in collaborazione con altri dipartimenti, attività di approfondimento.

Le procedure previste dall’adeguamento al Sistema Qualità hanno introdotto nell’attività dei dipartimenti la validazione, che consiste nella verifica in termini misurabili dell’efficacia delle programmazioni disciplinari. Fra le azioni finalizzate alla validazione, nel corso dell’anno scolastico viene programmata una verifica comune per classi parallele, che garantisce una sostanziale omogeneità nello svolgimento dei programmi disciplinari per quanto riguarda obiettivi, contenuti e tempi di svolgimento.

La programmazione didattica e i progetti interdisciplinari sono esplicitati nel Piano dell’Offerta Formativa (POF).

L'Istituto è sede di esami di equipollenza con licenza linguistica per titoli di studio conseguiti all'estero.