Contenuto principale

Il Liceo, nella consapevolezza che l’accesso all’istruzione è un diritto di ogni cittadino, promuove l’integrazione e l’accoglienza, compatibilmente con le strutture, indistintamente di tutti gli allievi qualunque sia il comune o la nazione di provenienza, come dimostra il bacino di utenza formato da ben 21 comuni (==> vedi).

I seguenti criteri di precedenza per l’ammissione verranno applicati, in caso di eventuale eccedenza di iscrizioni rispetto alle sezioni effettivamente disponibili, in base agli spazi agibili dell’Istituto:

    1. accoglienza di tutte le iscrizioni degli studenti residenti e/o domiciliati nel comune di Arese;
    2. accoglienza di tutte le iscrizioni degli studenti frequentanti le scuole medie di Arese (qualunque sia il comune di appartenenza);
    3. accoglienza di tutte le iscrizioni degli studenti che hanno dei fratelli e/o sorelle inscritti al Liceo anche nel prossimo anno scolastico;
    4. accoglienza di tutte le iscrizioni degli studenti residenti e/o domiciliati in un comune confinante con il comune di Arese;
    5. accoglienza di tutte le iscrizioni degli studenti che hanno almeno un genitore che lavori nel comune di Arese;
    6. accoglienza di tutte le iscrizioni degli studenti residenti e/o domiciliati in un comune viciniore con quello di Arese.

Come da delibera N. 1995 del Consiglio di Istituto del 17 novembre 2011.